25 Luglio Ultimo Consiglio Comunale (Finalmente!!!)

0
25 Luglio Ultimo Consiglio Comunale (Finalmente!!!)

21 Luglio 2017 – Ciao a tutti,

!ATTENZIONE!:
PROSSIMI APPUNTAMENTI

LUNEDI 24 Luglio2017
ore 18:30 – Comune di Vinovo
ommissione Edilizia
Le Commissioni sono pubbliche, siete tutti invitati a partecipare

E Dopo più di due mesi di attesa…. A grande richiesta ritorna
MARTEDI 25 Luglio2017
ore 20:30 – Comune di Vinovo

CONSIGLIO COMUNALE

Finalmente dopo più di due mesi l’amministarzione ha convocato un nuovo consiglio comunale.
Di Seguito tutte le interrogazioni e Mozioni che abbaimo presentato e verranno discusse in Consiglio.

PARTECIPATE NUMEROSI!!!!!

————————–

!! COTTOLENGO Posizione del M5SVinovo !! 
In relazione al progetto “recupero Cottolengo” si precisa la posizione del M5S di Vinovo:

Premesso che
> il progetto, così come è stato presentato dall’architetto Ruffino risulta essere un proseguimento delle attività della giunta precedente che con il piano regolatore ha definito la possibile destinazione dell’area chiamata Cottolengo
> Che a fronte del piano regolatore approvato dalla precedente giunta sono stati presi, sempre dalla precedente giunta degli accordi sulle modalità di realizzazione
> Che gli accordi intercorsi tra la precedente giunta e il Cottolengo ( o chi per lui) hanno previsto che la proprietà attuale degli immobile cedesse al Comune di Vinovo la casa chiamata del “Caselli” e altre due piccole abitazioni facenti parte del “borgo” e ottenesse i permessi di edificabilità di ampie aree attualmente agricole

Pur consapevoli che il progetto proposto presenta aspetti positivi in quanto arricchirebbe il paese di una RSA con un certo numero di posti letto convenzionati, oltre a recuperare un’area in decadimento e in attuale stato di abbandono; il M5S esprime il suo dissenso sui seguenti punti:

1 > I contenuti dell’accordo che porterebbero il Comune di Vinovo ad avere, dopo il Castello della Rovere, attualmente non terminato, un secondo bene immobile, la casa del Caselli, di indubbio prestigio storico ma di scarso valore commerciale, sottoposto a vincoli che limitano i possibili interventi e relative possibilità di riutilizzo; immobile per il quale ad oggi non è prevista nessuna destinazione d’uso e che sarebbe da mettere in sicurezza e quindi con un grosso punto interrogativo circa costi futuri. Inoltre, anche il parco che per effetto dell’accordo viene ceduto al Comune di Vinovo, rappresenterebbe per gli anni a venire un costo sicuro (manutenzione area verde) al quale corrisponde un uso incerto. Costo che ricadrebbe interamente sulle spalle del Comune nonostante l’utilizzo del parco sia funzionale anche alla vicina RSA privata.

2 > Non è stato formulato dalla Giunta un piano costi e ricavi prospettico (almeno a 5 anni) che tenga conto dei lavori da fare e della manutenzione. Di accordi del genere il Comune di Vinovo ne ha già realizzati due (Mondo Juve e Saint John) che non rappresentano di sicuro dei casi di successo.

3 >  Siamo fortemente contrari ad ulteriore consumo di suolo in quanto il progetto, nella sua globalità e per essere efficace,comprende la possibilità di edificare edilizia privata,in 2 aree verdì adiacenti il complesso, in una delle quali addirittura con palazzi di 4 piani fuori terra.Pur consapevoli che queste aree sono già state allocate con questa destinazione d’uso ,dalla precedente giunta sul piano regolatore vigente ,redatto appunto in funzione di eventuali interventi sul complesso denominato Cottolengo.

4 > Non ci sembra sia stato considerato adeguatamente il problema dei parcheggi e riteniamo che questo aspetto possa causare problemi per i residenti e i fruitori della RSA o comporti in futuro l’esigenza di utilizzare altre aree verdi per convertirle a parcheggi.

Riteniamo quindi che, in mancanza di chiare prospettive per l’utilzzo futuro dell’area e di chiari vantaggi per il Comune, di una salvaguardia ed eventuale recupero di terreni da future edificazioni; ancorchè l’obiettivo strategico finale possa essere condiviso, sia necessaria una rinegoziazione del contratto dove al Comune di Vinovo possano arrivare contropartite concrete (denaro e/o opere di riqualificazione del caseggiato Caselli ,includendo magari un contratto per cui la manutenzione del parco resti in qualche forma a carico del Cottolengo o dei privati che usufruiranno della riqualificazione ) da utilizzare al meglio e senza vincoli.

Al momento e stante alle informazioni comunicateci ad oggi la sensazione è che gli unici vantaggi per questa opera siano a carico dei privati che usufruiranno delle strutture e delle concessioni edilizie, non che della Casa della divina provvidenza che potrà “liberarsi”, previa vendita, dell’attuale complesso fino ad oggi fonte di nessun reddito. In altre parole ,vorremmo che l’amministrazione cercasse di ottenere di più di quanto ad oggi concordato, sfruttando al massimo ogni leva possibile per ottenere in cambio maggiori vantaggi o perlomeno minori oneri futuri per la  cittadinanza, anche a costo di rinegoziare gli accordi originali.

Ritenendo quindi , a nostro avviso,che il peso dei dubbi e delle incertezze sommate a qualche contrarietà di fondo sia maggiore degli ipotizzati vantaggi, esprimeremo dunque il nostro voto contrario alla proposta.
————————–

NOSTRE INTERROGAZIONI E MOZIONI CHE VERRANO DISCUSSE AL CONSIGLIO COMUNALE

MOZIONE Regolamentazione sosta a Garino /Gabetti
La sosta intorno al complesso della Polisportiva è problematica in quanto l’ingresso su via Europa coincide con il parcheggio e l’accesso ai servizi (es cassonetti dei rifiuti condominiali) del condominio conosciuto come “Gabetti” recando notevoli disagi alle persone ivi residenti e all’eventuale accesso anche di mezzi di soccorso.
Abbiamo protocollato una proposta per cercare di affrontare/risolvere questo problema annoso…. Speriamo che la maggioranza la voti anche se l’abbiamo proposta Noi!!!
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1514
—————–
Interrogazione Delucidazioni su applicazione riduzione TARI per compostaggio domestico
I singoli nuclei famigliari, anche nel caso siano affittuari, pur effettuando il compostaggio della parte organica dei rifiuti di propria competenza sono comunque esclusi dall’applicazione dello sconto in Tariffa qual’ora un’altra utenza (riferita allo stesso civico) non rinunci alla raccolta del verde.
Vi sembra NORMALE e SENSATO?!?!?
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1516
—————–
INTERROGAZIONE allestimento Camion Ruspa
Perchè si è proceduto per affidamento diretto senza richiedere preventivi alle ditte di Vinovo??
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1518
——————

MOZIONE “Istituzione del Question Time del cittadino”
Con la presente proposta chiediamo di adottare il “Regolamento del Question Time del cittadino” ad  integrazione del “Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale” per permettere che la voce diretta dei cittadini entri nel CC….
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1496
——————
INTERROGAZIONE: Recupero credito da Juventus FC Spa
In data 28 Febbraio 2017, la Juventus FC ha risposto all’amministrazione contestando la legittimazione dell’amministrazione stessa nel richiedere il pagamento dell’importo richiesto (l’ormai famoso debito di un miliardo di Lire), respingendo le richieste dell’amministrazione e rifiutando la proposta per risolvere il contenzioso….
l’amministrazione ha tenuto fede a quanto affermato e si è già attivata, e in che termini, per “tutelare gli interessi di questo Ente nelle forme di legge”
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1494
——————

INTERROGAZIONE: Prospettive per l’utilizzo e la valorizzazione del Castello della Rovere
Dai giornali apprendiamo che A MARZO al Comune è arrivata una manifestazione di interesse da parte della  Società BIESSE Investment Company srl per utilizzare il castello della Rovere. Alla luce di un manifestazione di interesse cerchiamo di avere qualche informazione in più…
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1494
——————
INTERROGAZIONE:  Transito e deposito TIR TettiGrella
Grazie alla segnalazione da parte di alcuni cittadini che abitano nella frazione, chiediamo al Comune se ne era a conoscenza e cosa sta facendo per risolvere il problema…
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1492

——————

Mozione: Riconoscimento riduzione tassa rifiuti per eliminazione degli imballi
Ogni amministrazione comunale dovrebbe incentivare la raccolta differenziata, continuando a motivare i cittadini sull’importanza di ridurre i rifiuti e conferirli in modo adeguato, ma ancor di più dovrebbe incentivare e promuovere quelle buone pratiche che evitano a monte di produrre rifiuti; 
Chiediamo all’amministrazione di rispettare gli impegni scritti sulla delibera versorifiutizero procedendo alla ridefinizione della tariffa rifiuti TARI ed introducendo una riduzione per il calcolo della tariffa per le attività che praticano spesa “alla spina”:
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1476
——————
MOZIONE: MODIFICHE REGOLAMENTO PER LA TRATTAZIONE DELLE INTERROGAZIONI
La gestione delle interrogazioni ha mostrato molti limiti come strumento idoneo per permettere ai consiglieri comunali di accedere in forma ufficiale e in tempi  certi ad informazioni necessarie allo svolgimento del proprio mandato; chiediamo la modifica del Regolamento per il funzionamento del CONSIGLIO COMUNALE per rendere più facilmente fruibili e utilizzabili le Interrogazioni
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1483
——————

INTERROGAZIONE: situazione accesso e utilizzo parco pubblico del Castello della Rovere
Attualmente e da tempo il parco all’interno della cinta muraria del castello è in gran parte inaccessibile al pubblico e non si hanno notizie certe, se e quando i (presumibili) lavori in corso termineranno. Chiediamo alla giunta di informarci su tempi previsti per la sua riapertura.

http://www.vinovo5stelle.it/?p=1479

——————
Altre segnalazioni e richieste che potrebbero interessare…

1) 17 Maggio – Richiesta Rimozione scritta fascista Scuole Vinovo (foto)
risposta di comandante vigili – 24 Maggio -“L’Utc ci ha garantito che la rimuovevano celermente.”
2)  4 Maggio – Richiesta di informazioni su Rifiuti ritrovati nel parco Corona Verde
AD OGGI ANCORA IN ATTESA

Leave a Reply

Name
Name*
Email
Email *
Website
Website