Vinovo sempre più “concentrica” – Riunione M5S Lunedì 19 – CallToAction

0
Vinovo sempre più “concentrica” -  Riunione M5S Lunedì 19 - CallToAction

16  Giugno 2017 – Ciao a tutti,

Per informare i cittadini sulle nostre attività e sulle informazioni che come consiglieri possiamo “portare fuori” dal Comune QUESTA NEWSLETTER è lo strumento principale a costo zero…
SE AVETE AMICI o CONOSCENTI interessati a seguire le attività del gruppo  Vinovo5Stelle, ditegli di inviare una mail a m5svinovo@gmail.com
 con il titolo “Iscrivimi” e la loro e-mail verrà aggiunta alla lista di distribuzione della nostra newsletter..
 
!ATTENZIONE!:
PROSSIMI APPUNTAMENTI
Lunedì 19 GIUGNO 2017
ore 21.00 – Ritrovo presso Bar della Polisportiva GARINO
RIUNIONE M5S-Vinovo

 ritrovo, come al solito, presso IL BAR della Polisportiva Garino

Chi vuole partecipare ci contatti a questa mail (le riunioni sono sempre aperte a tutti)

Mercoledì 21 GIUGNO 2017
ore 21.00 – Municipio di Volvera
Incontro Città Metropolitana
I
ncontro organizzato dalla Città Metropolitana sul testo della proposta definitiva di Piano Strategico con i Sindaci delle Zone omogenee

————————–

Vinovo sempre più “concentrica”….
(Articolo pubblicato sul Giornalino del Comune)

In quanto portavoce dei cittadini ci troviamo sempre più spesso lamentele che arrivano dalle frazioni perché “dimenticate” ed isolate riguardo alle attività, controlli, manutenzioni e manifestazioni varie. Già le frazioni di Vinovo, ricordate sempre (e solo) quando parte la campagna elettorale per l’elezione del sindaco e puntualmente abbandonate in seguito. L’esempio della maniacale cura riservata alla piazza Marconi e area circostante, salvo poi spostarsi di qualche centinaio di metri e trovare giardini pubblici earee verdi “simil giungla” sono sotto gli occhi di tutti. Questo, ovviamente è ancor di più amplificato se ci sisposta nelle frazioni.
 I problemi vanno oltre la cura del verde. Si lamentano anche l’assenza di tempestive informazioni sulle varie manifestazioni che vengono organizzate in Vinovo centro ( e dove sennò…).
Furono chieste e promesse bacheche informative nuove, ma ad oggi, per es. a Garino e a Tetti Rosa, restano “inpiedi” sempre le stesse ,marce ed arrugginite. Un capitolo a se meriterebbe anche quello della sicurezza nelle frazioni,intesa come maggior controllo del territorio sia per quanto riguarda le abitazioni private,siaper quanto riguarda la circolazione e sicurezza stradale . Molte le lamentele di cittadini che segnalano come alcune vie ,(es. via Stupinigi,via La Loggia,Via Carignano ed a Garino) siano pericolose per l’eccessiva velocità a cui sfrecciano i veicoli e la mancanza di controlli e/o deterrenti.
Sarebbe utile che l’amministrazione di turno si occupasse per tutti e 5 gli anni del mandato,non solo delle “apparenze”,curando concentrico e rotonde ad ingresso paese,ma anche di tutte le problematiche e necessità che vannoal di la dei confini di p.zza Marconi e concentrico
.
A tal proposito, informiamo tutti i cittadini in possesso di pc e internet, che è attivo sul sito del comune unservizio di segnalazione problemi on line a cui rivolgersi, forse non sufficientemente pubblicizzato….

——————

A tal proposito segnaliamo l’ennesimo sollecito fattto alla giunta per ambiare il catellone dei necrologi a Garino, sdi seguito la risposta dell’assesore:
Al Sindaco di Vinovo Gianfranco Guerrini

All’attenzione del vicesindaco Cerulli e dell’assessore Giuseppe Alessiato

All’ufficio responsabile della manutenzione

OGGETTO: Richiesta messa in sicurezza Cartellone necrologi Garino

Buongiorno,

Essendo trascorsi più di due mesi dalla nostra prima segnalazione ed avendo riscontrato che ad oggi la situazione denunciata e i relativi potenziali pericoli persistono,
Chiediamo di sapere se e in quali tempistiche la giunta prevde di intervenire per risolvere il problema.

In attesa di un Vostro riscontro, porgiamo Distinti Saluti

Gruppo consiliare Movimento5stelle Vinovo

Buongiorno,
vi informo che abbiamo condotto un monitoraggio completo su tutto il territorio con la finalità di individuare altri eventuali stendardi usurati e i luoghi nei quali l’informazione risulta  carente per mancanza di tabelloni.
Abbiamo eleborato un progetto completo che riguarda tutto il territorio comunale e richiesto offerte alle ditte fornitrici di stendardi. Quanto prima esamineremo in Giunta (probabilmente già giovedì prossimo) l’intero progetto. Infine individueremo la ditta fornitrice a cui affideremo l’incarico di sostituire gli stendardi ammalorati e di collocarne di nuovi nei luoghi attualmente carenti.
Distinti saluti.
Giuseppe Alessiato
Assessore LL.PP e Arredo Urbano

——————

PROPOSTE GIA’ PROTOCOLLATE IN PRECEDENZA e in ATTESA DI RISPOSTE…

MOZIONE “Istituzione del Question Time del cittadino”
Con la presente proposta chiediamo di adottare il “Regolamento del Question Time del cittadino” ad integrazione del “Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale” per permettere che la voce diretta dei cittadini entri nel CC….
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1496
——————
INTERROGAZIONE: Recupero credito da Juventus FC Spa
In data 28 Febbraio 2017, la Juventus FC ha risposto all’amministrazione contestando la legittimazione dell’amministrazione stessa nel richiedere il pagamento dell’importo richiesto (l’ormai famoso debito di un miliardo di Lire), respingendo le richieste dell’amministrazione e rifiutando la proposta per risolvere il contenzioso….
l’amministrazione ha tenuto fede a quanto affermato e si è già attivata, e in che termini, per “tutelare gli interessi di questo Ente nelle forme di legge”
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1494
——————
INTERROGAZIONE: Prospettive per l’utilizzo e la valorizzazione del Castello della Rovere
Dai giornali apprendiamo che A MARZO al Comune è arrivata una manifestazione di interesse da parte della  Società BIESSE Investment Company srl per utilizzare il castello della Rovere. Alla luce di un manifestazione di interesse cerchiamo di avere qualche informazione in più…
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1494
——————
INTERROGAZIONE:  Transito e deposito TIR TettiGrella
Grazie alla segnalazione da parte di alcuni cittadini che abitano nella frazione, chiediamo al Comune se ne era a conoscenza e cosa sta facendo per risolvere il problema…
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1492

——————

Mozione: Riconoscimento riduzione tassa rifiuti per eliminazione degli imballi
Ogni amministrazione comunale dovrebbe incentivare la raccolta differenziata, continuando a motivare i cittadini sull’importanza di ridurre i rifiuti e conferirli in modo adeguato, ma ancor di più dovrebbe incentivare e promuovere quelle buone pratiche che evitano a monte di produrre rifiuti;
Chiediamo all’amministrazione di rispettare gli impegni scritti sulla delibera versorifiutizero procedendo alla ridefinizione della tariffa rifiuti TARI ed introducendo una riduzione per il calcolo della tariffa per le attività che praticano spesa “alla spina”:
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1476
——————
MOZIONE: MODIFICHE REGOLAMENTO PER LA TRATTAZIONE DELLE INTERROGAZIONI
La gestione delle interrogazioni ha mostrato molti limiti come strumento idoneo per permettere ai consiglieri comunali di accedere in forma ufficiale e in tempi  certi ad informazioni necessarie allo svolgimento del proprio mandato; chiediamo la modifica del Regolamento per il funzionamento del CONSIGLIO COMUNALE per rendere più facilmente fruibili e utilizzabili le Interrogazioni
http://www.vinovo5stelle.it/?p=1483
——————

INTERROGAZIONE: situazione accesso e utilizzo parco pubblico del Castello della Rovere
Attualmente e da tempo il parco all’interno della cinta muraria del castello è in gran parte inaccessibile al pubblico e non si hanno notizie certe, se e quando i (presumibili) lavori in corso termineranno. Chiediamo alla giunta di informarci su tempi previsti per la sua riapertura.

http://www.vinovo5stelle.it/?p=1479
—————

ORGANISMO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO (in attesa…)

LEGGI IL TESTO: http://www.vinovo5stelle.it/?p=1444

——————

Altre segnalazioni e richieste che potrebbero interessare…

1) 17 Maggio – Richiesta Rimozione scritta fascista Scuole Vinovo (foto)
risposta di comandante vigili – 24 Maggio -“L’Utc ci ha garantito che la rimuovevano celermente.”
2)  4 Maggio – Richiesta di informazioni su Rifiuti ritrovati nel parco Corona Verde
AD OGGI ANCORA IN ATTESA

————————————————————————————————
Caro iscritto,
da oggi è disponibile una nuova funzione sulla piattaforma Rousseau: Call to Action (Meetup in Azione).
Call to Action vuole realizzare un’idea semplice, ma ambiziosa: dare la possibilità a tutti i cittadini di partecipare, socializzare e collaborare su progetti condivisi costruendo, grazie al potere della Rete, un ponte che faccia incontrare chi vuole mettersi al servizio della comunità con chi vuole fare appello alle risorse della comunità stessa.
Partendo dai meetup nel 2005, luoghi dove è cominciata questa grande sperimentazione, siamo arrivati a sviluppare un’applicazione nostra grazie alla quale ogni iscritto a Rousseau può proporre “una chiamata all’azione”, una “Call to Action” indirizzata al proprio territorio. Ogni evento o progetto, creato dagli iscritti attraverso la scheda “crea iniziativa”, risulterà attivo con l’adesione di un numero minimo di persone e consentirà la partecipazione di tutti coloro che vogliano contribuire mettendo a disposizione le proprie conoscenze, competenze o risorse.
Call To Action si pone, infatti, un obiettivo fuori dall’ordinario: immaginare, grazie alla collaborazione digitale dalla Rete, nuovi modelli di condivisione che vadano ad eliminare l’intermediazione, a promuovere la filiera corta ed a creare forme di cooperazione su temi concreti basati sulla fiducia.
Le categorie di iniziative previste sono molteplici:
– la “MobilitAzione” che raccoglie quelle azioni finalizzate a prendersi cura del proprio territorio, come decidere di incontrarsi per pulire un parco o una spiaggia;
– la “CollaborAzione” per promuovere iniziative di aiuto per chi è in difficoltà;
– l’“InformAzione” della cittadinanza, per lanciare ad esempio iniziative di volantinaggio o di sensibilizzazione su temi specifici;
– la “FormAzione” per condividere competenze o conoscenze, per esempio professionisti o esperti che vogliano spiegare come si legge un bilancio comunale o un piano urbanistico;
– l’“ArgomentAzione” per organizzare giornate di incontri su questioni legate al territorio, come mobilità cittadina o qualità dell’aria;
– e poi ancora, la “SegnalAzione” per evidenziare problemi sul territorio, l’“InterAzione” per scambiare o barattare libri, giocattoli o materiali riciclabili e la “SocializzAzione” per mettere a insieme risorse o servizi.
Le iniziative presentate dagli iscritti devono essere in linea con quanto descritto in precedenza e devono rispettare quanto stabilito dal Non Statuto e dal Regolamento del MoVimento 5 Stelle.
Non autorizzano, in alcun modo, all’utilizzo del simbolo e/o a rappresentare il MoVimento 5 Stelle.
Accedi a Rousseau e proponi la tua Call to Action!

Leave a Reply

Name
Name*
Email
Email *
Website
Website